La mia passione per la chitarra inizia da bambino, ma è solo più avanti che diventa qualcosa di più concreto.
A 13 anni mi iscrivo al mio primo corso di chitarra, classica per iniziare. Parallelamente agli studi scolastici,
proseguono anche quelli musicali, e così l’impegno vira sulla chitarra elettrica, mio grande sogno ispirato
dagli amati (almeno da me) Iron Maiden.
Ma suonando, la curiosità di come realmente lo strumento nelle mie mani fosse fatto è aumentata, e così ho
iniziato a smontarli, gli strumenti, facendo piccoli lavori di manutenzione e customizzazione.
Terminate le scuole superiori, decisi che la musica, e in particolare la liuteria, sarebbe dovuta essere
effettivamente la mia vita, e così mi iscrissi alla Scuola Civica di Liuteria del comune di Milano, dove nei
quattro anni successivi ho imparato a costruire chitarre e liuti, scoprendo di più sulla storia degli strumenti
musicali e sulla loro evoluzione.